venerdì 17 febbraio 2017

Ci è dolce il nostro navigare.

video
Per la prima volta ... il mare.
Grande emozione.
Dopo 10 minuti il pannello del motore ha iniziato a fischiare come un aquila, tutti fermi.
Il motore non aveva una goccia d'acqua.
A bordo niente e il tender rigorosamente a terra.
Fortunatamente i giorni precedenti aveva piovuto e avevamo inavvertitamente lasciato un secchio di plastica.
Filtrata quel poco di acqua piovana e riabboccato il motore, siamo ripartiti.
Il mare era calmo e la giornata semplicemente meravigliosa.
Dolcemente e lentamente abbiamo lasciato il porto di Cecina e raggiunto il porto di Cala dei Medici a Rosignano. Per un po' rimarremo ormeggiati li.
La calma serafica del nostro amico e Skipper ha reso la navigazione ancor più bella e sicura.
Appena giunti a terra abbiamo comprato il liquido di refrigerazione e riempito il radiatore (se così si chiama).
Bisognerebbe tirare le orecchie al motorista che lo ha revisionato.
Non abbiamo potuto spingere molto il motore a causa del problema del surriscaldamento, ma per un attimo abbiamo raggiunto i 6 nodi ad un regime di 2000 giri del motore.
Che gioia.

Nessun commento:

Posta un commento